CronacaPrimo Piano

Festino 2015, vince Federteatri. Mario Venuti direttore artistico

Aperte le buste del bando relativo al Festino 2015: senza che nessuno se l’aspettasse ha vinto Federteatri. Una botta per gli storici direttori artistici che negli anni si sono succeduti nella direzione della kermesse.

Anche la Maimone, vincitrice della scorsa edizione, è stata esclusa insieme agli altri due concorrenti, Agave e Terzo millennio.

Prima sono stati resi noti i punteggi sulla offerta artistica: 71,75 per l’Ati di Agave e Tecnoline, 65,72 Federteatri, 65 Mymoon e 63,31 Terzo Millennio. A questi sono stati sommati i punti per i ribassi: 2% Terzo Millennio, 3% Mymoon, 7% Federteatri e 1,5% Agave e Tecnoline. I punteggi definitivi sono: Federteatri 75,72, Ati 73,89, Mymoon 69,29 e Terzo Millennio 66,20.

Adesso siamo tutti curiosi di conoscere  il progetto artistico presentato da Federteatri.

Di certo il Festino rimane un’importante ricorrenza della città di Palermo ma che nel contempo crea scompensi, dissapori e certamente ci ricorda una peste che ricorre e che nella maggior parte dei casi con estreme terapie viene curata.

W Palermo con Mario Venuti!

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.