Cronaca

Ferrara: “Urge ripristinare il trasporto disabili”

Fonte: autoriparazionidisabili.it

Il servizio trasporto disabili, gestito dalla Gesip, è stato interrotto alcuni giorni fa, in seguito alle difficoltà dell’azienda. L’interruzione improvvisa del servizio ha creato forti disagi non solo ai bambini e ai disagiati psichici che ne usufruivano per recarsi nei centri specialistici per eseguire le terapie, ma anche alle famiglie a cui è stato di fatto negato un diritto.

“Il servizio – spiega il consigliere comunale Fabrizio Ferrara (Ora Palermo) veniva svolto da una decina di autisti e da una ventina di assistenti H, tutti dipendenti Gesip. Va comunque considerato che il Comune di Palermo dispone di circa 7.000 impiegati comunali, di cui circa 500 collaboratori scolastici con mansioni di assistenza H che potrebbero facilmente essere dislocati, con un bando di mobilità interna su base volontaria, dalla pubblica istruzione alle attività sociali. In alternativa – continua Ferrara – per ripristinare il servizio in tempi brevi, si potrebbero togliere gli autisti agli assessori comunali per destinarli al trasporto dei bambini disabili.

Vista l’urgenza, chiedo al sindaco quali adempimenti voglia porre in essere per ripristinare immediatamente un servizio non solo previsto dalla legge ma anche moralmente obbligatorio”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.