Politica

Ferrandelli, “Casini riabbraccia Berlusconi? In Sicilia Pd e Udc si separano”

“L’abbraccio di Casini con Berlusconi pone l’Udc siciliana fuori dalla maggioranza di governo della Regione. La politica è infatti il regno del possibile e la Sicilia laboratorio politico per antonomasia, ma non si governano i processi di cambiamento con l’ambiguità, l’incoerenza, le geometrie variabili e maggioranze camaleontiche in giro per l’Italia. Le persone non lo capirebbero ed io per primo. Chiedo pertanto una verifica urgente di maggioranza”. Lo dice il deputato regionale del Pd, Fabrizio Ferrandelli.

“L’Udc ha scelto di costruire la nuova destra, – aggiunge – e il Pd siciliano ne deve prendere atto. Noi abbiamo come orizzonte un’alleanza tra riformisti e democratici, e quindi le strade non si incontrano. I Siciliani hanno bisogno di una politica chiara, coerente e di progetti di trasformazione, non di trasformismi”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.