Sport

Felipe Melo salva il Galatasaray parando un rigore al 90′ (Video)

Felipe Melo. Foto Internet

Siamo al 90° minuto del match di campionato tra l’Elazigspor e il Galatasaray, serie A turca, la squadra di Fatih Terim è in vantaggio per 1-0, quando Muslera, ex portiere uruguaiano della Lazio, atterra in area un attaccante della squadra di casa. Con sorpresa di tutti è l’ex (mai tanto rimpianto) della Juventus, Felipe Melo, a infilare i guantoni. Infatti, l’allenatore turco (anch’egli vecchia conoscenza italiana e più precisamente al Milan e alla Fiorentina), ha già effettuato tutti e tre i cambi e il centrocampista brasiliano è costretto a sopperire all’assenza dell’estremo difensore (per altro rimasto a terra e infortunatosi nell’occasione del fallo da rigore). Video in basso.

Ma la sorpresa non termina qui. Infatti, Felipe Melo sfodera un tuffo sulla sua destra degno del vecchio compagno alla Juve, Gigi Buffon, e sventa il penalty sotto lo sguardo stupito di compagni ed avversari. Non è un caso che i compagni abbiano indicato proprio Felipe Melo come possibile sostituto di Muslera, infatti, il brasiliano, si era spesso contraddistinto in allenamento per una certa verve da numero 1. Ma, una cosa è giocare e scherzare con i compagni alla fine dell’allenamento quotidiano, un’altra è presentarsi al 90′ di una sfida decisiva come il salvatore della patria. Per la cronaca, il Galatasaray vincerà la partita per 1-0, con Felipe Melo eroe indiscusso.

C’è da dire che il tuffo è tale da far notare una certa appartenenza del ruolo, ma il movimento prima del fischio dell’arbitro è irregolare: Felipe Melo, infatti, fa più di un passo in avanti prima di tuffarsi sulla sua destra e deviare il tiro. Per regolamento, il portiere può muoversi su tutta la linea di porta ma non può fare passi in avanti (in questa maniera lo specchio dell’area di porta di riduce per il tiratore), in tal caso il rigore andrebbe ripetuto. Ma, probabilmente, l’arbitro non si sarebbe mai aspettato un gesto tecnico di tal fattura da un centrocampista, improvvisamente catapultato in porta. Un ultimo consiglio, non perdete il video youtube fino alla fine, il festeggiamento del brasiliano dopo aver sventato il rigore è tutto da gustare.

Ignazio Cusimano

http://www.youtube.com/watch?v=DBrJyfSXxs0&feature=youtu.be

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.