Primo Piano

Falcone: “Un ddl contro imbrogli che aumentano sprechi negli EELL”

(foto da internet)

“Ho chiesto al presidente Forzese di incardinare per la seduta della commissione Affari istituzionali, prevista per martedì prossimo con all’ordine del giorno il ddl di riforma delle Province – annuncia il deputato del Pdl Marco Falcone –un mio progetto di legge finalizzato al contenimento della spesa e alla messa al riparo da imbrogli Comuni, Province e Circoscrizioni cittadine”.

Si tratta di un ddl di un solo articolo che si vede necessario dopo la scoperta che alcuni consiglieri negli enti locali esibiscono assunzioni fittizie per accedere ai rimborsi di mancato guadagno. “C’è addirittura – sottolinea Falcone – chi ha ottenuto un fasullo posto di dirigente onde accedere a ricchi rimborsi sui quali non avrebbe alcun diritto”.

Il ddl di Falcone, semplicemente, così modifica l’articolo 8 della lr 22/2008: «I rimborsi sono dovuti esclusivamente ai consiglieri che risultino dipendenti assunti in data antecedente all’avvenuta elezione, con documentazione valida presentata dal datore di lavoro».

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.