Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

“Falcone e Borsellino non sono un aeroporto” al Teatro Biondo il 19 e il 20 maggio

Falcone e Borsellino non sono un aeroporto è il titolo di una singolare conferenza-spettacolo che lo scrittore, animatore e pedagogo Carlo Carzan dedica ai ragazzi, ai quali racconta, con parole semplici ma allo stesso tempo non retoriche, chi erano i due magistrati uccisi dalla mafia.

La conferenza sarà proposta dal Teatro Biondo di Palermo in occasione delle iniziative commemorative del 23 maggio: il 19 e 20 maggio alle 10.30 e il 22 alle 10.00 e alle 11.30.

Una iniziativa che unisce teatro e narrazione, pensata per i ragazzi che nel 1992 non erano ancora nati e oggi rischiano di conoscere quei drammatici episodi della nostra recente storia soltanto attraverso il filtro delle fiction televisive e cinematografiche.

Carzan, seguendo la traccia narrativa del suo omonimo libro, restituisce un diario di viaggio nella memoria, attraverso le immagini, i suoni, le parole e i racconti di chi si è opposto al “vento immobile” della mafia. Tra questi materiali, c’è anche il video Vento immobile di Santo Pappalardo, che documenta il progetto Venti (anni) contro la mafia, al quale hanno preso parte dieci adolescenti e dieci artisti.

La manifestazione è ad ingresso gratuito ed è rivolta soprattutto a un pubblico di ragazzi dagli 11 ai 13 anni.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.