CronacaPrimo Piano

Estorcevano imprenditori palermitani. Arrestati titolari di un noto ristorante

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo stanno eseguendo 7 provvedimenti restrittivi, nei confronti di altrettante persone, emessi dal G.I.P. del Tribunale di Palermo su richiesta della locale Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia.

Gli arrestati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di “estorsione, rapina e lesioni personali, con l’aggravante di avere commesso il fatto con metodo mafioso, ovvero avvalendosi della forza di intimidazione connessa a un sodalizio di tipo mafioso e delle condizioni di assoggettamento ed omertà da essa derivanti”.

Le indagini hanno consentito, tra l’altro, di evidenziare come anche dal carcere Cosa Nostra riesca ad incidere nelle dinamiche imprenditoriali della Provincia palermitana.

Ulteriori particolari saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10:30, presso la palazzina “M” della Procura della Repubblica di Palermo.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.