Primo Piano

Esplosione a Catania: Virzì (UGL), “la magistratura faccia chiarezza”

“L’UGL Sicilia si stringe attorno alle famiglie dei Vigili del Fuoco di Catania, morti nell’adempimento del loro servizio ed al loro impagabile dolore”.

A dichiaralo è il Portavoce dell’Ugl Sicilia, Filippo Virzì.

“Ci auspichiamo che la magistratura faccia chiarezza sull’ennesima tragedia abbattutasi sul Corpo dei Vigili del Fuoco, categoria che meriterebbe maggiori attenzioni  dal punto di vista normativo , con particolare riferimento alle retribuzioni davvero minime, riferibili ad una pianta organica ridotta all’osso, la quale  andrebbe implementata con nuove immissioni,comunque  bistrattata anche dal punto di vista previdenziale e pensionistico”.

Moltra altro

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.