Politica

Escheri candidato all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Palermo

Fabrizio Escheri e Pia Schillaci (foto di Valentina D’Anna)

È tempo di elezioni anche per l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

Fabrizio Escheri ha presentato ieri a Villa Esperia la sua candidatura alla presidenza dell’ordine territoriale di Palermo. Dottore commercialista e docente a contratto di economia aziendale presso l’Università degli Studi di Palermo, Escheri è già presidente della sezione Aidc (Associazione Italiana Dottori Commercialisti) di Palermo.

La lista ‘Unità per il rinnovamento dei commercialisti – Fabrizio Escheri Presidente’ ha avuto l’approvazione e il sostegno delle tre associazioni di categoria Ungdcec; Unagraco e Aidc. Designata alla vice-presidenza è Pia Schillaci in rappresentanza della componente ragionieri.

“La mia candidatura – ha dichiarato Escheri – consolida un percorso di collaborazione tra le componenti sindacali della categoria nonché con i consiglieri uscenti. Il nostro progetto vuole chiarire l’identità del commercialista, spesso mal percepita ed equivocata nel sentire comune, quale garante del rispetto delle regole in materie complesse e diversificate come contabilità, fisco e rapporti con l’autorità giudiziaria”.

La lista a sostegno di Fabrizio Escheri vede tra i candidati consiglieri ben due rappresentanti dell’Unione Giovani (Ugdcec) tra cui l’attuale presidente Gianni Lanza: “È una lista dove l’Unione di Palermo farà valere i principi e i valori del gruppo nel rispetto della collegialità e delle idee delle altre componenti, ma certamente è forte e deciso l’intendimento di rigenerare l’Ordine di Palermo con progetti e iniziative per la categoria”.

All’incontro ha partecipato anche il presidente uscente dell’Ordine territoriale di Palermo, Santo Russo.

Valentina D’Anna

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.