CulturaPrimo Piano

Elenk’Art a Palermo

Si svolgerà dall‘1 al 30 settembre a Palermo la II edizione della residenza d’artista elenk’art – dp. La residenza, organizzata in collaborazione con Verein Düsseldorf – Palermo e. V., rientra nel progetto di scambio artistico e culturale tra la città di Palermo e quella tedesca iniziato nel 2012. Scopo della residenza è quello di permettere agli artisti selezionati di interagire con le varie realtà artistiche e culturali del capoluogo siciliano e di esprimere questo contatto nelle opere realizzate a Palermo. Per la seconda edizione è stato selezionato l’artista Christian Schreckenberger, scultore, professore di Arti Sperimentali presso la Folkwang Universität der Künste di Essen, e cofondatore dello spazio espositivo “raum für vollendete tatsache” a Düsseldorf. Durante la residenza l’artista, oltre ad avere a disposizione un atelier presso lo spazio Q-Media nel centro storico della città in cui potrà produrre le sue opere, verrà messo in contatto con le diverse generazioni di artisti palermitani, con l’Accademia di Belle Arti di Palermo, e con le differenti realtà artistiche e culturali cittadine.
Lo scopo di elenk’art è quello di favorire e promuovere l’arte contemporanea, intesa come fattore di innovazione e progresso sociale, attraverso il sostegno allo sviluppo del sistema dell’arte di Palermo e della Sicilia. Il lavoro di Christian Schreckenberger si concentra su forme e fenomeni che tentano di definire e rappresentare plasticamente archetipi di una memoria comune e collettiva. Spesso si tratta di opere intraducibili dallo spettatore, da un lato sembrano essere ispirati da oggetti comuni, o da parti di essi, del tutto privati di un valore d’uso univoco, dall’altro, invece, sembrano attingere da materia onirica, immaginaria e visionaria

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.