CulturaPrimo Piano

Editori allo scoperto, progetto culturale che promuove letture per tutte le età

foto di Francesca Del Grosso

È stato presentato questa mattina presso la galleria d’arte Bobez, in via Isidoro La Lumia 22, il progetto “Editori allo scoperto”.

Editori allo scoperto è un progetto di rete delle case editrici indipendenti di Palermo che vuole racchiudere sotto un unico titolo una vasta gamma di eventi culturali progettati in collaborazione sul territorio. L’intento è quello di creare occasioni per promuovere la lettura rivolte a tutte le età, e di portare i libri in contesti diversi, talvolta anomali, anche al di fuori dei luoghi solitamente deputati alla lettura o alla vendita. Una strategia, provocatoria forse, per cercare un dialogo con l’intera città e comunicare in prima persona il proprio lavoro e le proprie scelte editoriali, in un rapporto diretto con il pubblico.

Durante la conferenza presentato il progetto e il calendario dei primi eventi promossi in rete da Editori allo scoperto.

Gli Editori allo scoperto sono Glifo Edizioni, Corrimano Edizioni, Il Palindromo Edizioni, Edizioni Leima, Navarra Editore, Torri del Vento Edizioni, Istituto Poligrafico Europeo, Mesogea, Edizioni Caracol, Urban Apnea Edizioni, Spazio Cultura, AAS Press, 21 Editore, Qanat.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.