Economia & Lavoro

Edilizia, s’insedia oggi al porto di Augusta “Cementi Siciliani”

Nuovi slanci di produttività e segnali d’interesse dai mercati internazionali: il comparto del cemento da sempre rappresenta un indicatore economico per l’andamento dell’import/export e per il settore dell’edilizia, vero traino dei consumi. La multinazionale Cemex – terza compagnia al mondo per produzione di cemento e prima per commercializzazione e produzione di cemento bianco – sceglie la Sicilia per insediare una nuova azienda di materiali di costruzione: la “Cementi Siciliani”.

È stato inaugurato stamattina, venerdì 30 maggio, al porto di Augusta lo stabilimento nato con l’obiettivo di sviluppare nuovi business nel polo logistico e strategico del Mediterraneo: «Abbiamo deciso di avviare questa nuova iniziativa imprenditoriale – sottolinea Juan Luis Alonso, amministratore unico della nuova compagnia – in considerazione dell’espansione e del grande potenziale di crescita che offre la Sicilia, sebbene non escludiamo nel futuro di ampliare il nostro raggio di azione in altre regioni del Paese che consideriamo potenzialmente interessanti».

L’Azienda, che ha rilevato un vecchio cementificio nella sede commerciale del porto di Augusta, prevede strutture di deposito per una capacità di 4000 tonnellate di cemento. Inizialmente commercializzerà il cemento fabbricato dalla multinazionale Cemex nelle più vicine strutture di produzione presenti in Spagna, prevendendo in breve tempo di aumentare la gamma di prodotti con altri materiali di costruzione e soluzioni per l’edilizia che vengono fabbricati e distribuiti in più di 50 Paesi, dove vengono quotidianamente impiegate 43mila risorse umane.

«I nostri prodotti – spiega Jaime Ruiz De Haro, presidente e amministratore delegato di Cemex in Spagna – si distinguono nel mercato per l’alta qualità, riconosciuta a livello mondiale, che ha superato i rigidi controlli e gli standard dell’Unione Europea e vantano tutte le certificazioni di sostenibilità che esige la norma. Siamo convinti che avremo un’accoglienza eccellente in Sicilia, perché i nostri sono prodotti che nascono da un’innovazione continua e dall’obiettivo di dotare il settore dell’edilizia dei materiali all’avanguardia».

Questa mattina presso l’hotel NH Venus di Brucoli – alla presenza di Alonso e De Haro e dei rappresentanti istituzionali dell’Autorità Portuale di Augusta – si è svolta la presentazione della nuova azienda con oltre 50 imprenditori e stakeholders siciliani.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.