Economia & Lavoro

Drammatica situazione della FOSS: da domani si protesta

Le recenti dimissioni del Commissario Dott. Gianni Silvia hanno accentuato un vuoto amministrativo- gestionale molto preoccupante che potrebbe nei prossimi giorni portare al blocco dell’attività artistica programmata.

Inoltre, ad aggravare il clima già saturo di tensione,  sui lavoratori pesa la mancata erogazioni delle retribuzioni ai dipendenti degli ultimi tre mesi;

Alla luce di queste motivazioni che decisamente preoccupano i lavoratori tutti, le scriventi hanno deciso di indire, domani 13 dicembre 2014 alle 9.30 presso il foyer del Teatro Politeama, una conferenza stampa e successivamente nel pomeriggio dopo il concerto, di tenere il teatro aperto al pubblico fino a domenica con diverse iniziative (concerti, dibattiti), atte a sensibilizzare non solo i nostri abbonati ma tutta l’opinione pubblica. Non possiamo lasciare che un’importante realtà culturale come la Sinfonica Siciliana sia abbandonata a se stessa o peggio ancora si spenga in silenzio e lentamente.

Per questo l’invito a partecipare alla conferenza rivolto al Governatore della Sicilia On. Rosario Crocetta e all’Assessore al Turismo Dott. Cleo Li Calzi a cui chiediamo  di intervenire urgentemente in favore della Fondazione, dichiarandoci da subito disponibili a un confronto tra le parti atto alla salvaguardia della prestigiosa Istituzione Musicale.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.