Primo Piano

Dopo il Gangnam Style arriva l’Harlem Shake. Video

Foto internet

Dopo il tormentone del Gangnam Style di Psy arriva un altro video che sta letteralmente invadendo il web. Si chiama Harlem Shake e si sta diffondendo in tutto il mondo in maniera virale.

In sostanza diversi gruppi di persone si scatenano sulle note della canzone hip hop del deejay e produttore di New York Baauer. Il video era comparso per la prima volta su YouTube nell’estate 2012, ma solo da poco ha raggiunto il successo.

È la musica stessa che letteralmente impone agli improvvisati ballerini di ‘shakerarsi’, di agitare il proprio corpo assumendo strane posizioni e seguendo il ritmo della canzone. Inizialmente si vede solo una persona che comincia a ballare, ma subito dopo la frenetica danza contagia tutti gli altri presenti e si scatenano insieme agitando il proprio corpo indossando abiti e maschere bizzarre.

Il tutto accade nei contesti più imprababili: per strada, a scuola, in palestra, in stazione. I video durano solo 30 secondi. Su YouTube ci sono decine e decine di video girati e poi pubblicati online, e le visualizzazioni hanno superato il miliardo di clic.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.