CronacaPrimo Piano

Domenica al porticciolo di Mondello maxi operazione di bonifica dei sub.

“Prendi la bombola e spazza”: manifestazione che vedrà impegnati, domani a partire dalle 9,00 i sub di varie associazioni, in una maxi bonifica nelle acque del porticciolo di Mondello.

La manifestazione, organizzata dall’ International Scuba Diving Academy, sotto il marchio “GREEN WAVE” viene proposta periodicamente sia in Italia che all’estero ed è volta alla salvaguardia dell’ambiente marino e costiero.

La “Scuola Apnea Palermo” come ogni anno parteciperà attivamente alla manifestazione, saranno tanti gli apneisti dell’associazione palermitana a contribuire alla pulizia dei fondali.

Giovani e meno giovani che si stanno brevettando apneisti di 1° livello e altri associati che stanno conseguendo i brevetti di 2° e 3° livello con il Presidente, Trainer e Istruttore ISDA, Giacomo Scalici.

Prevista una maglietta ricordo ed un attestato di partecipazione per gli sportivi del mare che domani si attiveranno nelle utili immersioni.

Rifiuti di tutti i tipi già recuperati nelle precedenti edizioni, copertoni, plastica, lattine, vetro, ma anche numerose batterie di automobili e barche, persino un albero di natale, tutte sostanze altamente tossiche sia per l’ambiente marino che per l’uomo.

Tutti i volontari avranno in dotazione guanti ed appositi retini.

Le imbarcazioni della Capitaneria di Porto di Palermo e delle associazioni coinvolte metteranno in sicurezza lo specchio di mare in cui verrà effettuata la pulizia e tutti i rifiuti saranno differenziati, secondo quanto prevede la normativa in merito.
Con la collaborazione della RAP di Palermo, attraverso cassoni ,messi a disposizione, si provvederà a smaltire i rifiuti differenziati.
L’obiettivo della giornata sarà anche quello di smaltire una piccola imbarcazione semidistrutta, che si trova attualmente sul molo del porticciolo.
Per eventuali rifiuti ingombranti, sarà presente una apposita squadra dotata di palloni di sollevamento.
Sarà inoltre disponibile un vademecum, comunicato anche nel briefing iniziale, con indicazioni su cosa sarà possibile rimuovere e cosa non toccare o rimuovere solo con l’ausilio dello staff organizzatore.

Un grazie anticipato dai cittadini che continueranno a godere, grazie a questa manifestazione di volontari, anche in autunno ed in inverno del limpido ed esclusivo colore azzurro del mare che offre la sublime borgata marinara.

scuola apnea palermo
scuola apnea palermo
Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.