Cinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

Danno erariale, Teatro Montevergini concesso al Biondo

Foto internet

Si paventa la possibilità di un danno erariale. Il regolamento comunale è assolutamente contro l’affidamento di un bene pubblico a titolo gratuito in comodato d’uso a chiunque anche se trattasi del teatro Biondo.

Da tempo ci chiedevamo che cosa ne sarebbe stato del Montevergini, struttura spettacolo affidato per lungo tempo ad Alfio Scuderi che lo aveva trasformato in una Taverna con mescita di vino attualmente in disuso.

Oggi la notizia che lo stesso viene concesso al Teatro Biondo per far si che lo stesso possa concorrere al titolo di Teatro Nazionale, ci allarma non poco considerando il parere negativo espresso dal Ragioniere Generale che ritiene la delibera  un atto che confligge con  gli interessi della  collettività e quindi con il vigente regolamento di utilizzo.

Così si è espressa Carmela Agnello che ritiene debba essere trovato un percorso che salvaguardi l’erario comunale . Il Montevergini non s ipuo’ dare  a titolo gratuito e andra’ trovato un corrispettivo che il Biondo dovra’ pagare dopo la stipula di una convenzione con la Giunta Orlando ed il Consiglio Comunale.

In più dovrà assolutamente  deliberare un bando per l’assegnazione  non potendo assolutamente pensare che un solo concorrente possa beneficiare di una struttura pubblica. Il Biondo ha perduto la quota associativa della Provincia e quindi non vorremmo che la quota fosse addebitata ai palermitani che gia’ pagano. Potrebbe essere un ulteriore regalo  alla ricompattata  cricca della Cultura palermitana ritornata ad occupare con la amministrazione Orlando i posti che gia’ aveva con Cammarata.

Il riferimento e’ per Alfio Scuderi e Sandro Tranchina che dopo le vicissitudini del Maggio Musicale Fiorentino e’ tornato a Palermo occupando la poltrona di Vice direttore artistico del Teatro Biondo. Ma se il Teatro e’ in ambasce finanziarie e i lavoratori sono stati costretti a rinunciare ad un quasi 40% della loro retribuzione per far si che il Biondo alzasse il sipario perché si concede uno stipendio ad una carica della quale forse non ne avremmo bisogno visto che  un direttore artistico ci basta ed avanza?

Cerchez la femme.

Paolo Santoro

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.