Primo Piano

Dal 2013 consultazione gratuita della Gazzetta Ufficiale

Foto internet

A Partire dal 2013, tutti i numeri della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana presenti sul sito ufficiale della G.U.R.I. saranno consultabili gratuitamente.

Fino a tale data, infatti, la consultazione gratuita in formato telematico sarà ancora possibile per soli sessanta giorni successivi alla pubblicazione, passati i quali verranno conservate in un’area del sito accessibile previo pagamento.

Questo provvedimento nasce a seguito di segnalazioni da parte di alcuni quotidiani che denunciavano come l’Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato S.p.A. – una società per azioni con azionista unico il Ministero dell’Economia e delle Finanze – operasse in regime di monopolio e speculando sulla diffusione su ciò che è pubblico per eccellenza, ossia la Legge.

Dal nuovo anno, quindi, chiunque voglia informarsi sui provvedimenti del Governo e sulle Leggi emanate dal Parlamento non dovrà perdersi nei meandri della rete alla ricerca di siti che riproponessero gratuitamente i vari numeri della Gazzetta, ma saranno facilmente visionabili sul sito www.gazzettaufficiale.it.

Rimarranno, invece, a pagamento le versioni cartacee.

 

Marcello Russo

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.