Politica

Cracolici (Pd): “Chi perde il lavoro non può stare senza un salario”

Cracolici (Pd)

La Sicilia sta pagando un prezzo altissimo alla crisi, il prossimo governo regionale dovrà lavorare in sinergia con il governo nazionale per imprimere da subito un’inversione di tendenza attraverso politiche di crescita: servono innanzitutto investimenti infrastrutturali e un deciso cambio di rotta nell’utilizzo dei fondi comunitari”. Lo dice Antonello Cracolici, presidente del gruppo PD all’Ars.

C’è poi un’emergenza legata agli ammortizzatori sociali: chi perde il lavoro – aggiunge Cracolici – non può rimanere dall’oggi al domani senza un salario, dunque credo che la cassa integrazione, anche quella in deroga, oggi più che mai debba essere difesa. Ma l’unica strada possibile per far ‘reggere il sistema’ è quella del passaggio dalla ‘politica di emergenza’ ad una ‘politica di programma e progetto’ che renda, finalmente, la Sicilia un posto appetibile e attraente per chi intende investire”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.