Cinema-Teatro-Musica

“Così è (se vi pare) Show!” dal 15 al 17 novembre al Teatro Jolly

Prendete l’universo conoscitivo di Pirandello e trasferitelo al tempo dei talk-show e dei mass media: ne verrà fuori una realtà ancora più sfuggente e relativa, abitata dai moderni “mostri” della società d’oggi e dai suoi meccanismi di fabbricazione della verità. E’ ciò che vuole rappresentare il nuovo spettacolo in scena al Teatro Jolly di Palermo dal 15 al 17 novembre, “Così è (se vi pare)…SHOW!”: sotto i riflettori del palco prende vita la curiosa storia del signor Ponza, un impiegato trasferitosi in una tranquilla cittadina assieme alla moglie, che nessuno ha mai visto, e alla suocera.

In un breve giro di tempo le voci circolano e il gioco “al massacro” è fatto: il signor Ponza viene additato come un mostro che tiene segregata la moglie in casa e impedisce alla suocera ogni visita. Per cercare di venire a capo della faccenda e soddisfare la morbosa curiosità del pubblico, viene allestito uno studio televisivo guidato dall’enigmatica figura di Laudisi (interpretato da Giovanni Nanfa): nonostante ogni tentativo di ricostruzione dei fatti sarà proprio il conduttore del talk-show a far capire che una verità assoluta non è possibile, ma ci sarà spazio solo per tante verità relative.

“Così è (se vi pare) SHOW”! è  il nuovo spettacolo in scena al Teatro Jolly di Palermo dal 15 al 17 novembre“Così è (se vi pare)…SHOW!”: la realtà è sempre più indecifrabile, in misura maggiore dei tempi dell’autore siciliano, e praticamente ognuno se ne può fare portavoce sostenenendo la propria visione. Il risultato? Complicare sempre di più il quadro della vicenda!

Sul palcoscenico del Jolly, oltre alla Alba e a Nanfa, saranno presenti Paolo La Bruna (nelle vesti del signor Ponza) e Silvia Li Vigni (la signora Ponza); luci e suono sono curati rispettivamente da Vittorio Ienna e Rino Carnovale. Effetti di Francesco Piscopo.

Calendario

Venerdì 15 novembre (21.15)

Sabato 16 novembre (21.15)

Domenica 17 novembre (18.00)

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.