Primo PianoTelevisione

Cosa bolle in Tv? Da Gordon Ramsey a Bruno Barbieri

Gordon Ramsey. Foto Internet

Nel grande insalatone di programmi Tv i nuovi guru dalla cucina odierna si stanno tramutando in fenomeni televisivi che tra un filetto al pepe verde e la classica torta margherita diventano vincitori di ascolti.

Infatti, i vecchi ricettari delle nonne dalle pagine ingiallite ormai sembrano non dare più stimoli a coloro i quali vogliono cimentarsi nell’arte culinaria. Le ricette tramandate da madre in figlia, il polpettone storico della “festa” preparato da generazioni in generazioni sembrano essere inghiottiti e ricodificati dall’impatto mediatico di oggi.

Tra le urla e l’impeto aggressivo di Gordon Ramsay e la sgambettante cuoca della porta accanto Benedetta Parodi, trova spazio il pluristellato Bruno Barbieri, bolognese doc e giudice di Masterchef Italia insieme a Carlo Cracco e Joe Bastianich.

Barbieri, contattato da Magnolia, avrebbe dovuto prendere il timone della prima edizione italiana di Hell’s Kitchen, show culinario prodotto originariamente in Gran Bretagna e reso ancor più noto dall’uragano Ramsay negli Stati Uniti. A quanto pare Magnolia dopo questa proposta è ritornata suoi passi accantonando l’idea. Infatti, Barbieri non sarebbe mai stato identificato come il nuovo ramsay italiano, in quanto il paragone tra i due sarebbe stato schiacciante.

Ramsay ha più volte dichiarato che stare con lui in cucina è come stare nei marines. Sicuramente le sue parole corrispondono alla realtà e in molti dei suoi programmi non si pone limiti nel demolire l’operato dei concorrenti o nel creare in loro tensioni a volte fin troppo estreme. Sicuro di sé e temerario nell’addestrare giovani chef come soldati, Gordon indossa la maschera del cattivo per gioire infine con i suoi allievi all’epilogo dei suoi programmi.

Tutto ciò non sembra appartenere a Bruno Barbieri che è fin troppo buono e paziente rispetto al suo alter ego Ramsay. In ogni caso lo chef bolognese sarà protagonista della seconda edizione di Masterchef Italia che andrà in onda dal 13 dicembre su Sky Uno. Uno dei programmi più attesi della televisione italiana quindi sta per ritornare in quello che è ormai chiamato frullatore televisivo.

In ogni caso anche Barbieri ha saputo accattivarsi gli occhi sopiti degli spettatori e nonostante il “fantasma” ramsay vaghi per le cucine di Masterchef siamo pronti a una nuova edizione di questo programma tanto piacevole quanto ancor più entusiasmante.

Alessandro Quartararo

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.