CronacaPrimo Piano

Corte Europea: “Il canone Rai è illegittimo”

La Corte Europea qualche giorno fa ha emesso una sentenza in base alla quale afferma che il canone Rai è illegittimo. La decisione è arrivata in seguito al ricorso di un cittadino leccese.

Secondo la sentenza, emessa il 30 dicembre 2013, il canone Rai è illegittimo perché non si attiene alla “materia fiscale, nocciolo duro della supremazia del potere pubblico, essendo dominante il carattere pubblico tra il contribuente e il resto della comunità”.

Ciò vuol dire che lo Stato italiano violerebbe la libertà di informazione di ogni cittadino in quanto, nel caso in cui si dovesse verificare il mancato pagamento del canone, oscurerebbe gli stessi mezzi di informazione.

La sentenza è arrivata a un mese dalla scadenza del’abbonamento Rai, per la precisione si ha tempo fino al 31 gennaio. Quindi al momento i cittadini italiano dovranno pagare i 113,50 euro di canone, salvo una formale richiesta di disdetta dell’abbonamento.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.