PoliticaPrimo Piano

Conosciamoli meglio. I nuovi assessori della Regione Siciliana: Zichichi e Scilabra

Zichichi, Crocetta, Scilabra. Foto Internet

Finalmente è stato composto il nuovo Governo della Regione Siciliana. Il neo Presidente, Rosario Crocetta, ha completato l’elenco dei suoi collaboratori. Una giunta di professionisti non eletti e, quindi, di cooptati la cui scelta non ha alcuna coerenza politica. Per conoscerli meglio, andremo ad analizzare il profilo dei singoli Assessori iniziando da Antonino Zichichi e Nelli Scilabra.

Antonino Zichichi. È tra le poche personalità presenti nella Giunta – insieme a Battiato – conosciute al grande “pubblico”. È stato nominato Assessore regionale ai Beni Culturali.

Nasce a Trapani, il 15 ottobre 1929. Fisico e divulgatore scientifico, è Professore Emerito di Fisica Superiore all’Università di Bologna. Ha lavorato per il CERN ed è stato presidente dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e della Società Europea di Fisica. Nel 1963, a Erice, ha fondato il Centro di Cultura Scientifica “Ettore Majorana”.

Numerose e importanti le scoperte e le invenzioni effettuate nell’arco della sua pluridecennale carriera scientifica che gli sono valsi prestigiosi riconoscimenti, incarichi e onorificenze. Non sono, però, mancate le critiche al suo operato e alle sue idee, provenienti, in particolar modo, dal matematico Piergiorgio Odifreddi.

Politicamente si è dichiarato simpatizzante del Popolo delle libertà, smentendo, però, le voci che lo davano candidato alle prossime elezioni al fianco del Cavaliere.

Nel 2005, alle elezioni amministrative del comune di Roma, è stato tra i papabili candidati della Casa delle Libertà per sfidare Walter Veltroni alla carica di Sindaco della Capitale.

Nelli Scilabra. Neo Assessore regionale con delega alla Formazione. Nasce a Burgio, in provincia di Agrigento, il 17 gennaio 1984.

Studentessa presso la Facoltà di Giurisprudenza e membro del Senato Accademico dell’Università degli Studi di Palermo, inoltre, è Presidente del RUM – Rete Universitaria Mediterranea – una rete di associazioni universitarie presenti nell’area del Mediterraneo che operano nel miglioramento dei servizi agli studenti e per favorire una maggiore mobilità in ambito culturale e lavorativo.

È componente della direzione regionale dei Giovani democratici e coordinatrice del Movimento “Il Megafono” che fa capo a Crocetta.

Vista la giovane età e la scarsa esperienza in campo politico-istituzionale, la sua nomina ha destato non poche perplessità, legate soprattutto al fatto di dover andare a ricoprire un ruolo così importante in un settore tra i più infuocati della regione, quale la Formazione. Inoltre, il Collettivo universitario autonomo dell’Ateneo palermitano ha già preso le distanze da questa nomina sostenendo che la Scilabra sia stata premiata per non aver opposto resistenze alla politica di smantellamento della scuola e dell’università e, sempre a loro dire, per aver avallato alcune scelte deleterie dell’Ateneo del capoluogo siciliano.

 Marcello Russo

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

2 commenti

  1. ALLA C.A. DEL REDATTORE CAPO FRANCESCO PANASCI
    mi ero più volte interrogata sulla tua assenza…ma eccoti, sempre più in forma e direttamente all’attacco…sulle novità,…
    sei imbattibile.
    La tua Palermo ti osanna..ritorna presto e non solo sugli schermi…la tana del lupo ti riserverà ancora successi efficaci…
    Grande Francesco, grande siciliano e palermitano…la tua moderazione ha risolto tanti problemi in città…
    ti vogliamo tutti a grande richiesta.
    un abbraccio, Gabriella tua sempe amica e stimatrice…

    p.s. la foto di presentazione è di forte impatto: la maturità ti dona.

    ciao a PRESTO.

  2. ALLA C.A. DEL REDATTORE CAPO FRANCESCO PANASCI
    mi ero più volte interrogata sulla tua assenza…ma eccoti, sempre più in forma e direttamente all’attacco…sulle novità,…
    sei imbattibile.
    La tua Palermo ti osanna..ritorna presto e non solo sugli schermi…la tana del lupo ti riserverà ancora successi efficaci…
    Grande Francesco, grande siciliano e palermitano…la tua moderazione ha risolto tanti problemi in città…
    ti vogliamo tutti a grande richiesta.
    un abbraccio, Gabriella tua sempe amica e stimatrice…

    p.s. la foto di presentazione è di forte impatto: la maturità ti dona.
    ciao a PRESTO.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.