CronacaCultura

Comuni:Palermo; Forello(M5S) in piano triennale progetti vecchi spacciati per nuovi

COMUNICATO STAMPA

(Di Redazione)

Comuni:Palermo; Forello(M5S) in piano triennale progetti vecchi spacciati per nuovi

 

 

Palermo, 23 aprile 2017 – “Come nel gioco delle tre carte, il piano triennale delle opere pubbliche che la giunta comunale di Palermo ha deliberato due giorni fa, tenta di spacciare per nuovi di zecca progetti vecchi, a un mese e mezzo dalle elezioni. Il piano delle opere pubbliche è un atto propedeutico al Bilancio, che ancora il Comune non ha approvato e come ogni anno assistiamo nella quinta città di Italia a costanti ritardi e a corse contro il tempo per dare il via libera ai documenti contabili”. Lo dice il candidato sindaco del M5S Ugo Forello.
“Siamo consapevoli e preoccupati  – prosegue – perché i conti del Comune sono in rosso, lo abbiamo già denunciato nei giorni scorsi dopo la delibera sull’anticipazione di cassa per 303 milioni di euro approvata dall’amministrazione,  dai dati contenuti nella relazione di fine mandato del sindaco, dalla quale viene fuori che il comune di Palermo, negli ultimi quattro anni, ha incassato minori entrate per 300 milioni di euro”.
“Se a governare la città da giugno sarà il Movimento 5 stelle – conclude -, il primo impegno che tradurremo in pratica politica, sarà un cambio di metodo, come dimostra l’esperienza di Virginia Raggi a Roma, dove per la prima volta  nella storia recente della Capitale il bilancio 2017-2019, quest’anno è stato approvato il 30 gennaio, ottenendo tra l’altro maggiori risorse per 15 milioni di euro concessi ai Comuni che approvano il bilancio entro il 31 gennaio”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.