Primo PianoSalute & Sanità

Comune di Catania e Occam insieme per migliorare le condizioni di salute dei migranti

migranti

Sabato  26 febbraio alle ore 10,30, il sindaco di Catania Enzo Bianco e Pierpaolo Saporito, Presidente dell’Occam, l’Osservatorio sulla Comunicazione Digitale fondato nel 1997 dall’Unesco e affiliato all’Onu dal 2003, firmeranno il protocollo di intesa “E-MedMed Project”. Tale protocollo ha lo scopo di migliorare le condizioni di salute all’interno dei paesi del Sud del Mediterraneo attraverso l’uso delle nuove tecnologie di telemedicina.

La firma del protocollo rappresenta l’ultima parte della conferenza dal titolo “Il Mediterraneo nell’Era Digitale – Sicurezza sanitaria, emergenza migranti e sviluppo solidale nel bacino del Mediterraneo” in programma a Catania venerdì 26 e sabato 27 febbraio . Interverranno tra gli altri: Domenico Manzione, Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Interno, Benedetto Della Vedova, Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Vito De Filippo, Sottosegretario di Stato alla Salute, Giuseppe Castiglione, Sottosegretario di Stato del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Giovanni La Via, Presidente della Commissione Ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare del Parlamento Europeo.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.