CronacaPrimo Piano

Coinres, tentato furto di carburante: sospesi due dipendenti

Roberto Celico

Il Liquidatore e Rappresentante legale del Co.In.R.E.S. Ing. Roberto Celico ha disposto l’immediata sospensione dal lavoro dei due dipendenti che lo scorso 24 gennaio sono stati arrestati in provincia di Catania per il tentativo di furto di carburante dagli autocompattatori loro affidati.

“Un provvedimento doveroso – afferma Celico – in presenza di una grave azione perpetrata contro la pubblica amministrazione. Si rimane in attesa di notizie ufficiali in merito all’esito della vicenda giudiziaria e non si escludono ulteriori drastici provvedimenti”.

Inoltre Celico dichiara che “il Co.In.R.E.S. si costituirà parte civile contro chiunque abbia leso i diritti soggettivi e gli interessi legittimi del Consorzio ivi compreso il danno d’immagine”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.