Cinema-Teatro-Musica

“Chestassucc”, l’ironia sulla movida palermitana degli Utveggi. Video

Sabato 26 ottobre 2013 la band palermitana “Utveggi” ha presentato il videoclip del brano “Chestassucc” in una serata evento a Villa Pantelleria.

“Chestassucc” prende di mira, in modo ironico e canzonatorio, i cliché della vita notturna palermitana tra la Vucciria e Ballarò. Con un linguaggio sincopato e cantilenante, il brano elenca i difetti di due dei maggiori poli della mondanità cittadina: dalla totale mancanza di servizi pubblici al dilagare del degrado urbano, sia esso rappresentato dall’abusivismo degli esercizi commerciali o dall’accumularsi dei rifiuti per le strade. Tutto in chiave ironica, senza mai scadere nel bieco moralismo. Il brano è tratto da “Boshi” (termine giapponese che vuol dire “cappello”), primo EP della band uscito nel giugno 2013, contenente otto tracce, di cui sei inedite.

Il progetto UTVEGGI nasce dall’incontro tra cinque giovani musicisti palermitani, già all’opera insieme da diversi anni: Valerio Mirone in arte Yu Suwon (voce), Simone Giuffrida (chitarra e voce), Bruno Pitruzzella (chitarra), Simone Sfameli (Batteria) e Luca La Russa (basso). Dopo il debutto ufficiale datato dicembre 2012, la band prosegue l’attività concertistica in collaborazione col circuito palermitano del “The POPSHOCK” ed esibendosi in occasione del Gay Pride nazionale.

Lo stile della band nasce dalla fusione delle influenze creative e dal background musicale e culturale di ogni componente. Così in Boshi trovano spazio brani in italiano, inglese, giapponese e siciliano, canti a cappella e lunghe suite strumentali, in un mix che mette insieme rock, ironia e testi raffinati.

GUARDA IL VIDEO

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.