CulturaPrimo Piano

“C’era una volta in Sicilia: i 50 anni del Gattopardo” a Palazzo dei Normanni fino al 2 marzo

L’Assessore al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, Michela Stancheris, annuncia la proroga della mostra “C’era una volta in Sicilia: i 50 anni del Gattopardo”, allestita a Palermo a Palazzo dei Normanni, fino al prossimo 2 marzo.

La Mostra Multimediale, inaugurata nella Sala Duca di Montalto lo scorso 6 dicembre, promossa dalla Regione Siciliana (Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo – Sicilia Film Commission), nell’ambito dell’APQ “Sensi Contemporanei”, curata dal Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale e realizzata in collaborazione con la Fondazione Federico II, ha totalizzato fino ad oggi oltre 10mila visitatori. Questo risultato ha indotto a prorogarne l’apertura fino a marzo.

La mostra, che celebra il cinquantenario del capolavoro di Luchino Visconti interamente girato in Sicilia, prima di iniziare il suo tour in altre città italiane e straniere offrirà dunque ancora per un mese la possibilità, ai cittadini palermitani e ai numerosi turisti, di essere visitata negli orari consueti: dal lunedì al sabato dalle ore 8.15 fino alle 17.40, la domenica e festivi dalle 8.15 fino alle ore 13 (costo del biglietto: 4 euro solo mostra / 3 euro over 65; 10 euro Mostra + visita alla Cappella Palatina, 11 euro Mostra + visita alla Cappella Palatina e agli Appartamenti Reali; ingresso gratuito fino ai 18 anni non compiuti).

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.