Politica

Cateno De Luca: “Basta con lo sperpero di denaro pubblico”

Immagine Internet

Si conclude oggi la campagna elettorale di Cateno De Luca, candidato alla Presidenza della Regione Siciliana.

Gli appuntamenti di oggi del leader di Rivoluzione Siciliana sono a cavallo tra le province di Catania e Messina, passando per la valle Alcantara ed il polo turistico taorminese (Taormina, Giardini, Letojanni). Ed il tema di oggi per Cateno De Luca è proprio il turismo.

“Il distretto turistico Taormina-Etna- ha dichiarato De Luca – rappresenta una realtà che deve essere valorizzata e rilanciata nei circuiti turistici nazionali ed internazionali. E’ giunta l’ora di dire basta allo sperpero di denaro pubblico della Regione.

Per troppo tempo il denaro pubblico è stato utilizzato per partecipare alle fiere del nulla, senza portare a casa un solo contratto e senza vendere un solo posto letto. Basta – continua De Luca – basta con le gite e con gli Assessori al turismo che alla Bit ci vanno con uno stuolo di consulenti e portaborse per farsi le vacanze.

I soldi della Regione devono andare al territorio, alle amministrazioni locali ed al comparto che certamente li sanno spendere meglio.”La campagna elettorale di De Luca si concluderà stasera a S. Teresa di Riva (ME) con il comizio finale previsto per le ore 22,00 in piazza Bianca.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.