Cronaca

Catania, prove tecniche di terremoto della Protezione Civile

Manlio Messina

“Il 21, 22 e 23 settembre si svolgerà a Catania un’esercitazione antisismica della Protezione Civile per verificare le procedure da attuare in caso di un terremoto che colpisca Catania.”.Lo comunica il consigliere comunale Manlio Messina (PdL), presidente della VII Commissione consiliare, che pochi mesi fa sull’argomento aveva presentato un’interrogazione all’Amministrazione comunale esortandola a programmare e far svolgere un’esercitazione antisismica ad opera della Protezione Civile comunale.

“I recenti e drammatici eventi sismici verificatisi in Italia – spiega Manlio Messina – hanno profondamente scosso tutta l’opinione pubblica allarmandola sui rischi connessi al verificarsi di un terremoto. Abbiamo potuto costatare quale ruolo fondamentale rivesta la Protezione Civile, e l’efficienza del suo operare, per dare un immediato aiuto ai cittadini colpiti dal terremoto. Per questi motivi ritengo estremamente utile che la Protezione Civile abbia deciso di far svolgere un’esercitazione per verificare le sue procedure in caso di un evento sismico che colpisca Catania.”.

“Contestualmente all’interrogazione – aggiunge il consigliere comunale PdL – ho presentato una nota all’Amministrazione comunale chiedendo la convocazione urgente di un tavolo tecnico cui far sedere oltre il sindaco Stancanelli, e gli assessori all’Urbanistica e ai Lavori Pubblici, anche l’Ance (Associazione nazionale costruttori edili), gli ordini degli Ingegneri e dei Geologi catanesi e rappresentanti locali dell’Abi (Associazione bancaria italiana) per concordare misure di agevolazione fiscale e di concessione di mutui agevolati per i cittadini che decideranno di adeguare le proprie abitazioni ai criteri antisismici. Questo tipo di agevolazioni permetterebbero, oltre che di raggiungere l’obiettivo primario di dare la possibilità ai cittadini di aumentare la sicurezza delle loro case, di far da volano al settore dell’edilizia locale.”.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

  1. e a palermo quando??? mai viste esercitazioni antisismiche! le scuole dovrebbero eseguirla ogni anno mentre ad aprile quando c’è stata la scossa 4.2 tutti gli istituti si sono trovati impreparati e i più hanno semplicemente sbattuto fuori gli alunni senza nessun punto di riferimento!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.