Cultura

Catania. Musica, danza e arte a Castello Ursino e Palazzo della Cultura

Musica elettronica, danza e arte nel calendario del fine settimana di Castello Ursino e Palazzo della Cultura. Domani sabato 27 luglio, alle ore 21, il castello di piazza Federico di Svevia ospita un nuovo appuntamento con la rassegna estiva dell’Istituto musicale Vincenzo Bellini di Catania.

In programma, il concerto di musica elettronica e video curato dalla classe di Musica elettronica. La scaletta prevede brani di: David Behrman, con esecuzioni di Antonio Campisi, Andrea Cipria, Giuseppe Parisi, Adrian Rus; Cort Lippe, con Simone Privitera e Renato Messina; Alvin Lucier, con Carmelo Caramagno, Paolo Fasone, Giovanni Patanè; Joao Pedro Oliveira, con un video di Takagi Masakatsu; Larry Austin, con Simone Liotta, Giuseppe Scillato, Salvatore Verzì, Daniele Zimbone e infine del Collettivo Elettroacustico Bellini con live visual di Vj-Kar.

L’ingresso è gratuito.

E’ dedicato alla danza il fine settimana di Palazzo della Cultura, che nella corte Mariella Lo Giudice oggi, domani e domenica alle 21 ha in calendario il 4° Festival “Danza in Corte”, con la direzione artistica di Silvana Lo Giudice. L’evento è organizzato dall’associazione “Città Teatro”, che si propone di creare momenti di sana competizione agonistica, ma anche di incontro, confronto e condivisione.

Sul fronte “mostre d’arte”, le sale espositive di Palazzo della Cultura offrono anche sabato (dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30) e domenica (dalle 9 alle 13) la possibilità di visitare gratuitamente l’esposizione multimediale “Etna Patrimonio Unesco”, del fotoreporter Antonio Parrinello.

Sempre in tema di arte, aperti sabato e domenica (dalle 9 alle 13) anche i musei Belliniano e Emilio Greco di piazza S. Francesco D’Assisi 3, ospitati nello storico palazzo Gravina Crujllas. Il Belliniano conserva numerosi ritratti del Cigno catanese, oltre a una ricca biblioteca, documenti e cimeli che testimoniano il forte legame con la città. L’Emilio Greco espone 159 esemplari dell’opera grafica del Maestro, tra litografie e acqueforti. Anche il Museo civico di Castello Ursino è visitabile nel fine settimana, sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.15 alle 18.30, domenica dalle 9.00 alle 13.00.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.