Primo PianoSport

Catania, la street dance si sfida al FitnessDay 2019

La grande kermesse dello sport e del benessere coinvolgerà tutti: un’edizione ricca di novità, contest sportivi e attività presentate da oltre 150 istruttori nazionali

Sessioni di allenamento

(di redazione) Secondo recenti dati del Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) in Italia oggi lo sport ha raggiunto una crescita record con oltre 20 milioni di italiani attivi. Nonostante gli uomini pratichino sport in misura maggiore (più del 60%), sono però le donne di età compresa tra i 30 e i 49 anni a cimentarsi nel fitness in tutte le sue declinazioni.

Un bilancio positivo, segnato anche dalla nascita di nuove attività che coinvolgono in modo trasversale il grande pubblico. Lo sa bene il FitnessDay, la manifestazione dedicata allo sport e al wellness, che per quest’anno raddoppia con una due giorni in programma sabato 25 e domenica 26 maggio al Lido Jolly Coccoloba (Plaia di Catania), presentando un ampio ventaglio di discipline e di eventi in linea con il cambiamento in atto del mercato.

«La routine di esercizi sportivi e le esigenze legate al benessere psico-fisico cambiano costantemente – spiega Carmen Di Dio, organizzatrice dell’evento FitnessDay – per questo motivo, ogni anno cerchiamo di intercettare le ultime novità del settore per un coinvolgimento ancora più attivo di tutti i visitatori. Il nostro obiettivo è quello di fornire a chiunque la possibilità di mettersi in gioco e di vivere esperienze formative in compagnia deitrainers più acclamati del momento, all’insegna della musica, del divertimento e dell’energia positiva».

E sarà proprio con questo spirito che verranno animate le novità di questa speciale edizione, in particolare le due competizioni – in programma sabato 25 maggio – che daranno il via alla ottava maratona del fitness: dalle ore 16 si accenderanno i riflettori con la gara “2 DA BEACH” di hip hop guidata dalla coreografa Alice Sapienza. Una sfida di ballo che prevede un contest coreografico di diversi stili e un battles tra i popoli della urban dance. Sempre nella stessa giornata toccherà al CROSSDAY, la competizione sportiva diretta dal dottore Enrico Piazza e da Simone Tomaselli (dottore chinesiologo), trasformare il lido Jolly in una palestra a cielo aperto dove si cimenteranno diverse squadre formate da 4 elementi.

Trainer all’opera

Un’occasione per ammirare i migliori talenti del territorio, ma soprattutto un’opportunità per trasmettere ai più giovani i valori dello sport, dell’aggregazione e della sana competizione, da sempre al centro dell’impegno del Fitnessday.

Due eventi che si uniranno al fitto programma di 90 ore non-stop di attività sportive previste nelle 13 aree allestite dalle ore 9.00 alle 19.00. Non mancheranno inoltre gli show, le esibizioni a cura dei 20 presenter internazionali, i seminari a cura della scuola di Osteopatia Italiana CSDOI, il concorso “Miss Grimaldi” e il contest fotografico di Birra Castello.

Ad avviare il giusto “riscaldamento” in vista di questa ottava edizione, sarà la festa “Summer party pre Fitnessday” supportata dall’azienda Mionetto, in calendario venerdì 10 maggio dalle ore 23.00 nei locali della ECS Dogana (porto di Catania) e la presenza degli istruttori a partire da domenica 5 maggio durante la manifestazione “Lungomare Fest” organizzato dal Comune di Catania.

Per partecipare e scoprire il calendario basta visitare il sito www.movingbrainct.com/fitnessday/

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.