Primo Piano

Catania, indagine interna per furto in Municipalità

Un’indagine interna è stata disposta dall’Amministrazione comunale di Catania dopo la scoperta del furto di una somma di denaro di poco meno di seimila euro nella sede della Terza Municipalità, Borgo-Sanzio.

Due impiegate, che stavano per effettuare nella Tesoreria comunale il versamento del denaro pagato per diritti di segreteria dei certificati e per le carte d’identità, si sono accorte come nelle buste, da loro stesse prelevate dalla cassaforte della Municipalità, ci fosse non denaro ma carta straccia e qualche centesimo.

Il furto è stato immediatamente denunciato ai carabinieri e in più è stata subito disposta un’indagine interna, condotta anche con l’ausilio della Polizia Municipale.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.