Cinema-Teatro-Musica

Catania, Capodanno in piazza Duomo con Goran Bregovic

Un concerto del musicista bosniaco Goran Bregovic e la San Silvestro a Mare per accompagnare alla porte il vecchio anno e accogliere il nuovo. Sono le due iniziative del 31 dicembre presentate stamani dall’assessore ai Saperi e alla Bellezza Condivisa Orazio Licandro a Palazzo degli Elefanti.

Alla conferenza stampa erano presenti Fabio Pagliara, consulente del sindaco per lo Sport, Toni Iuppa presidente della Nuoto Catania con Antonio Pennisi, il presidente della FIN Sergio Parisi, Livio Gigliuto consulente del sindaco per il Marketing territoriale e Orazio Torrisi coordinatore artistico dei “Percorsi di Natale”, il cartellone di eventi organizzati per il periodo della festività. Si comincia quindi la mattina del martedì 31 dicembre con la “ San Silvestro a Mare”, la ormai tradizionale gara di nuoto nel porticciolo di Ognina, nata da un’idea di Lallo Pennisi, storico pallanuotista e allenatore catanese, fino allo scorso anno coordinata dal compianto Francesco Scuderi.

“Per quello che consideriamo “ l’evento della città” sarà – ha detto Fabio Pagliara_ un ritorno alla goliardìa,all’ idea iniziale di Lallo che voleva in acqua un gruppo d’amici legati dalla passione per la sfida e dall’amicizia, che esortava a tuffarsi dicendo: “ Carusi à l’acqua” detto usato tra i nuotatori ancor oggi”.

Quest’anno la San Silvestro a Mare, giunta alla 54° edizione, sarà coordinata da Tony Iuppa con la collaborazione del Circolo Canottieri Ionica.
Ma il Capodanno a Catania sarà soprattutto nel segno della piazza e della musica con un ospite d’eccezione, Goran Bregovic, il musicista bosniaco che nella sua musica mescola folk balcanico ed elettronica, ritmi sfrenati e temi sacri. E che è diventato famoso per le colonne sonore dei film di Emir Kusturica, dal “Tempo dei Gitani” a “Underground”.

“Piazza Duomo, dove si esibirà Bregovic, sarà la piazza di tutti- ha detto Licandro- con un concerto di fine anno che è per la sua importanza il segnale di un cambio di passo dell’Amministrazione. Con Bregovic vengono soddisfatte tutte le aspettative, con le sua musica popolare e insieme raffinata, infatti, riesce a coinvolgere profondamente . Si tratta di un grandissimo artista internazionale che abbiamo conteso a diverse città, tra cui Mosca”. Catania ritorna così nel circuito della grande musica, che come ha detto Orazio Torrisi “ porterà nella nostra città decine di migliaia di persone”. Bregovic sarà in scena, a partire dalle ore 23, accompagnato da un’orchestra di dodici elementi e da due cantanti bulgare.

“Il concerto, -ha detto Licandro – è offerto da un pool di sponsor ed è a costo zero per l’Amministrazione. L’organizzazione dell’evento sarà affidata totalmente ai dipendenti comunali e le relative direzioni sono già in piena attività ”. “ Per una notte saremo – ha detto Gigliuto- al centro dell’Europa e Catania tornerà così ad essere percepita per quello che è: la sede di grandi eventi di qualità”.

Appuntamento, dunque, in piazza Duomo per salutare tutti assieme, non solo catanesi, ma anche turisti e visitatori occasionali, il nuovo anno al ritmo delle musiche di Goran Bregovic , accogliendo l ‘invito fatto dal sindaco Enzo Bianco di non prendere impegni per la notte di Capodanno, una notte da passare nel segno della musica e del divertimento.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.