CronacaPrimo Piano

Catania, annega bimbo di 8 anni. “Nessuno lo ha soccorso”

La spiaggia di Catania (foto Internet)

Tragedia ieri nel mare de La Playa di Catania. Un bimbo di 8 anni, di origine tunisina ma nativo di Paternò, è morto per annegamento mentre faceva il bagno.

La vittima si era recata con la famiglia nella spiaggia libera numero 2 e, dopo avere pranzato, sfuggendo forse all’attenzione dei propri genitori, si è fatto il bagno che gli è stato fatale, probabilmente a causa di un malore.

Il corpo del bimbo è stato trovato e portato a riva nel lido dei Carabinieri e, poi, condotto all’ospedale Vittorio Emanuele, dov’è deceduto alle 15.30.

Stando a quanto scrive Agi.it, “decine di persone” sono “rimaste indifferenti alla tragedia“. “Nessuno”, infatti, “è intervenuto per socc0rrerlo”.

La Procura ha disposto la restituzione della salma ai genitori.

Fonte: La Sicilia.it

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.