PoliticaPrimo Piano

Caronia:”Io vicepresidente della provincia? Sarebbe un onore ma non posso”

Marianna Caronia, foto internet

Desidero ringraziare il Coordinatore Nazionale del PID-Cantiere Popolare, On. Saverio Romano e il Presidente della Provincia Regionale di Palermo, Giovanni Avanti, per l’impegno da loro profuso per la mia possibile nomina alla Vicepresidenza della Provincia di Palermo in occasione del prossimo preannunciato rimpasto della Giunta.

Indubbiamente sarebbe per me un grande onore assumere quell’incarico e l’aver ricevuto alle scorse Elezioni Regionali 7.128 consensi (13ma su 339 candidati) che, comunque non sono stati, per una manciata di voti, sufficienti alla mia rielezione all’Assemblea Regionale Siciliana, darebbe peraltro più che legittimità all’eventuale nomina. Tuttavia in ragione della mia contrarietà a perseguire “posizioni di comodo” in coerenza con la mia personale storia politica ho deciso di non accettarla.

Peraltro tale importante incarico non mi permetterebbe di dedicarmi compiutamente alla campagna elettorale per le prossime Elezioni Politiche che mi vedranno candidata nella speranza di poter continuare in Parlamento il mio impegno a sostegno degli interessi della Sicilia.
Sottrarrebbe inoltre tempo prezioso all’impegnativo e delicato lavoro di “Amo Palermo” di cui sono Presidente, per la preparazione della lista delle future Elezioni Provinciali.
Ringrazio infine il Presidente Avanti per la fiducia che certamente vorrà riconfermare all’Assessore Paolo Porzio che stimo e apprezzo.

Così dichiara in una nota Marianna Caronia, che sarà protagonista di un Face to Face in diretta con Francesco Panasci lunedì 10 dicembre alle 15,00 negli studi di ZeroNoveUno Tv.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.