EnogastronomiaEventiPrimo Piano

Cantine Aperte: 25 e 26 Maggio 2019 in Sicilia

L’evento enoturistico più importante e atteso in Italia si svolgerà Sabato 25 e Domenica 26 Maggio 2019 in diverse cantine dello stivale: le iniziative in programma per l’occasione saranno numerose e forniranno un contatto diretto con gli appassionati di vino.

Sarà possibile fare visite turistiche all’interno delle cantine, di scoprire la storia e i nuovi processi di vinificazione e imbottigliamento, e degustare, inoltre, prelibatezze locali preparate per l’occasione accompagnate dai vini prodotti.

Tra le iniziative proposte vi saranno, oltre alle degustazioni, laboratori ludico-ricreativi e spettacoli musicali per adulti e bambini.

In tutto il territorio siciliano, le aziende vitivinicole apriranno le cantine al pubblico, che potrà trascorrere un fine settimana all’insegna di buon vino, buon cibo, musica e intrattenimento. Cantine Aperte è un’iniziativa rivolta sia alla figura dell’Enoturista (Turista che sceglie regioni interessanti per la produzione vinicola) ma anche ai giovani, gruppi e appassionati di vini e tradizioni della Sicilia.

Di seguito le aziende siciliane che aderiscono all’iniziativa:

PALERMO

  • Alessandro di Camporeale
  • Duca di Salaparuta
  • Tenute San Giaime
  • Cossentino
  • Baio di Pianetto
  • Abbazia Santa Anastasia

TRAPANI

  • Tenute Orestiadi
  • Cantine Florio
  • Tenuta Gorghi Tondi
  • Donnafugata
  • Funaro Srl
  • Musita
  • Assuli

AGRIGENTO

  • Feudo Arancio
  • Quignones

MESSINA

  • Cambria
  • Cantine Giostra Reitano

CATANIA

  • Cantine Don Saro
  • Cantine Nicosia
  • Barone di Villagrande
  • Terra Costantino
  • Tenuta Scilio di Valle Galfina
  • Etna Wine
  • Palmento Costanzo

ENNA

  • Tenute Gigliotto

RAGUSA

  • Valle dell’Acate
  • Feudo di Santa Tresa

SIRACUSA

  • Terre di Noto
  • Feudo Ramaddini
  • Cantine Planeta Buonivini
  • Cantine Marilina
  • Feudo Rudinì
  • Cantine Gulino
  • Tenuta la Favola

Per maggiori informazioni, e per l’elenco completo clicca qui.

[Articolo a cura di Ambra Lena & Enza Maria Ignoti]

Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.