CulturaPrimo Piano

Cantieri del Contemporaneo, ultimo appuntamento con Cre_Zi Conference

CRE_ZI Conference,  l’incubatore di imprese creative, giunge al suo ultimo appuntamento pubblico, all’interno del Festival Cantieri del Contemporaneo, ideato da Giuseppe Marsala – promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo.

Tanti gli ospiti che si sono avvicendati sul palco del Cinema De Seta – da Carlo Freccero, a Nick Gallent, Gianni Allegretti, Mario Suglia, Christian Caliandro-   e che hanno affrontato in ciascuno degli incontri, sviluppati  nell’arco di cinque giorni, il tema della creatività e del fare impresa nonostante la crisi economica dei nostri tempi.

Da ciascuno dei dibattiti affrontati sono emerse riflessioni stimolanti,  spunti, ma soprattutto proposte. Necessarie queste ultime per innescare processi virtuosi che determino un cambiamento di tendenza rispetto alla situazione attuale.

Ed è per questo che Consorzio Arca (consorzio per l’applicazione della ricerca e la creazione di aziende innovative) in collaborazione con CLAC (Centro Laboratorio Arti Contemporanee), fisserà una propria sede all’interno dei Cantieri Culturali alla Zisa. Un luogo che si trasformerà così in un laboratorio sperimentale  per promuovere e assistere la nascita di iniziative imprenditoriali.

21 ottobre 2014
CINEMA DE SETA – Canteri Culturali alla Zisa (via Paolo Gili, 4)
ore 18.30  | CRE-ZI CONFERENCE:
La crisi del lavoro e la risposta imprenditoriale
Quarto appuntamento con Cre_zi conference. Parole per raccontare la crisi
CRISI, IMPRESA E CULTURE
a cura di Consorzio Arca in collaborazione con, CLAC,  Next,  Cantieri Culturali alla Zisa

La profonda trasformazione dei processi produttivi e la contrazione degli apparati pubblici ha determinato una crisi profonda del modello occupazionale. La risposta va cercata nella scoperta imprenditoriale e nella generazione di valore connesso all’innovazione ed alla creatività.

Piero Formica dialoga con Umberto La Commare (Consorzio ARCA)

Piero Formica, esperto di economia internazionale, fondatore dell’International Entrepreneurship Academy è Senior Research Fellow dell’International Value Institute presso la National University of Ireland. Nel suo ultimo lavoro, “The Experimental Nature of New Venture Creation: Capitalizing on Open Innovation 2.0“, curato insieme al Prof. Martin Curley, vicepresidente di Intel Corporation, il Prof. Formica presenta la possibilità di rivalutare i processi di innovazione e di imprenditorialità, e di ripensare come questi possano meglio essere stimolati e promossi all’interno delle nostre organizzazioni e nelle nostre comunità.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.