Primo Piano

Canali a pagamento su YouTube per film e serie tv

Logo Youtube (foto internet)

La notizia non è ancora confermata, ma potrebbero arrivare entro questa settimana i primi canali a pagamento di YouTube, di cui si parla già da tempo. Lo scrive il Financial Times, che cita fonti interne all’azienda, secondo cui i guadagni da questa nuova iniziativa potrebbero essere usati per finanziare la produzione di contenuti originali.

Il servizio potrebbe coinvolgere inizialmente una cinquantina di canali (si parla di film e serie tv) con contenuti specializzati per un abbonamento di 1,99 dollari al mese.

Non è ancora noto quali emittenti sigleranno accordi per questa iniziativa di YouTube che comunque conta tra i suoi partner società come Howcast, World Wrestling Entertainment, The Onion e Machinima, un network per utenti di videogiochi.

Secondo l’istituto Bernstein research i ricavi di YouTube nei prossimi anni potrebbero superare i 15 miliardi di dollari, dando del filo da torcere a colossi come Cbs e Viacom.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.