Primo Piano

Čajkovskij, un “Lago” da ascoltare in piazza Čajkovskij, un “Lago” da ascoltare in piazza

Sabato 15 giugno alle 21 in piazza Ruggiero Settimo il via al programma estivo dell’Orchestra Sinfonica Siciliana che prevede trenta concerti. Sul podio, il direttore principale ospite, Evgeny Bushkov che proporrà una selezione da “Il Lago dei cigni” di Čajkovskij,

 

Evgeny Bushkov

(di redazione) Sarà il direttore principale ospite della Foss, il russo Evgeny Bushkov, a inaugurare il programma estivo della Sinfonica.

L’Orchestra Sinfonica Siciliana ritorna protagonista della scena, esce all’aperto nelle piazze, nei luoghi storici e nelle prestigiose arene della Sicilia, con un programma sospeso tra il repertorio più  popolare, grandi classici e alcune novità rare.

Il via si avrà il 15 giugno alle ore 21  in piazza Ruggiero Settimo con le musiche tratte da uno dei più celebri balletti della storia, Il Lago dei Cigni, di Čajkovskij, si apre il programma estivo. Bushkov, grande conoscitore del repertorio russo, per l’occasione ha scelto i brani più famosi del Lago dei Cigni riuniti in una grande Suite sinfonica e ne farà apprezzare l’incantevole musica, per una volta senza il balletto.

La Grande Suite dal Lago dei Cigni sarà replicata a Castellammare del Golfo all’Arena delle Rose 16 giugno alle ore 21.

Evgeny Bushkov

Evgeny Bushkov. Tra i più interessanti direttori del momento, Evgeny Bushkov conquista l’attenzione internazionale inizialmente come violinista. É infatti vincitore dei quattro maggiori concorsi violinistici – Premio Wieniawski (1986), Queen Elizabeth (1989), Tchaikovskij (1990) e il primo premio della Fondazione Henryk Szeryng (1992).

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.