Primo PianoSport

Bologna-Palermo 3-0, cronaca della partita e pagelle

Donati. Foto Internet

Bologna-Palermo segna il ritorno alla vittoria degli emiliani e sancisce la pesante caduta degli uomini di Gasperini. Eppure il Palermo gioca bene la prima parte della gara, ma un gran gol di Gilardino frena gli entusiasmi. Finisce 3-0 per il Bologna, con due rigori accordati ai felsinei e tre espulsi tra i rosanero.

La cronaca di Bologna-Palermo 3-0 (Gilardino, Gabbiadini rig., Diamanti rig.)

Primo tempo: Il Palermo parte bene, tiene bene il campo, ma incappa nella peggior giornata di Massimo Donati. Il Capitano (in assenza di Miccoli) subisce la verve di Gilardino e non riesce a contrastare mai le sponde di Gabbiadini. Il gol del Bologna nasce proprio da un aggiramento di Gilardino ai danni di Donati, tiro sul secondo palo e 1-0 splendido dell’ex attaccante della nazionale italiana. Ma è il 2-0 a far comprendere come la giornata dei ragazzi di Gasp sarebbe stata nerissima: Donati salta in anticipo su Gabbiadini ma alza il braccio e tocca in pieno la palla, rigore netto poi trasformato dallo stesso Gabbiadini.

Secondo Tempo: Pronti via, Donati si fa scappare ancora Gilardino, Ujkani lo atterra, rigore e rosso per il portiere. Trasforma Diamanti al cospetto di Benussi (entrato al posto dell’annebbiato Donati). Il Palermo in dieci prova a tenere bene il campo, Barreto suona la carica e trova un palo su calcio di punizione. Lo stesso Barreto, divenuto capitano all’uscita di Donati, si fa cacciare per secondo giallo, lasciando il Palermo addirittura in 9. Ma non finisce qui. Dopo l’espulsione di Taider, Labrin, entrato nel frattempo per Brienza, per un’entrata troppo dura, guadagna la doccia anticipata. Domenica nera per il Palermo, perde uno scontro diretto, restando in 8. Il derby col Catania arriva in un brutto momento.

Le pagelle del Palermo

Ujkani 5 – Incolpevole sul vantaggio di Gilardino e sul rigore. Atterra lo stesso attaccante e si fa espellere lasciando la squadra in dieci.

Munoz 5 – Non ha colpe sui gol del Bologna, subisce la giornata no di Donati e della squadra.

Donati 4 – Giornata da dimenticare: si fa sfuggire sempre Gilardino, non chiude sul primo gol, causa il rigore e costringe Ujkani al fallo nella ripresa. Disastro. Benussi sv – Entra e subisce il rigore di Diamanti.

Von Bergen 5,5 – Uno degli ultimi a mollare.

Morganella 5 – Prova a proporsi nel primo tempo, nella ripresa è troppo nervoso.

Barreto 5,5 – L’ultimo a mollare. Coglie un palo su punizione. Da capitano si fa espellere per seconda ammonizione.

Kurtic 6 – Lotta a metà campo, corre e si sacrifica. Meglio nel primo tempo, ma la ripresa è di difficile giudizio.

Garcia 5,5 – Spinge bene nel primo tempo. Nella ripresa crolla anche lui con tutta la squadra.

Brienza 6 – Il più attivo dei suoi. Prova a muoversi su tutto il fronte d’attacco saltando spesso l’uomo. Labrin 4 – Entra e si fa espellere.

Ilicic 5,5 – Cresciuto fisicamente, perde sempre l’attimo giusto per portarsi la palla sul sinistro. Viola sv. – Prova subito a mettersi in mostra con un tiro da fuori.

Dybala 5,5 – Corre e lotta. Giornata difficile.

All. Gasperini 5 – La squadra parte bene, ma troppo nervosa. Donati rovina i piani del tecnico.

Il Migliore: Kurtic, Brienza 6

Il Peggiore: Donati, Labrin 4

Ignazio Cusimano

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.