Politica

Bocciato piano rimodulazione sanità ennese. Venturino chiede incontro urgente

Il Vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Antonio Venturino (P.S.I.) ha inoltrato una richiesta di audizione urgente alla VI commissione all’Ars che si occupa di sanità.

“La richiesta – dichiara il presidente vicario dell’Ars Venturino – nasce dall’esigenza di discutere la rimodulazione della rete ospedaliera con particolare riferimento all’Asp ennese”.

Il piano infatti presentato dall’Assessore Borsellino, unanimemente rigettato dai sindaci della provincia di Enna, riunitisi ieri alla presenza del Vice presidente alla Sala Cerere del capoluogo ennese, “risulta essere – aggiunge Venturino – del tutto inadeguato. Siamo lontani dagli obiettivi che gli Ospedali Riuniti si prefiggevano. Pertanto necessita un confronto serio ed urgente in VI commissione sanità all’Ars alla presenza dell’Assessore, dei sindaci per arrivare ad una soluzione soddisfacente soprattutto per i cittadini”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.