Primo Piano

Blutec, il 23 febbraio a Termini Imerese incontro intermedio con il Ministro Di Maio

(di redazione) “Il Ministro Di Maio ha parlato di massimo impegno sulla vertenza Blutec, intanto abbiamo ottenuto un tavolo intermedio rispetto a quello fissato al Mise per il 5 marzo, per sabato 23 febbraio a Termini Imerese.

Sarà proprio il vice premier a essere presente a questo incontro dal quale speriamo di ottenere risposte certe”. Ad affermarlo dopo l’incontro fra i sindacati Fim Fiom e Uilm e il Ministro al Lavoro Luigi Di Maio a Roma , ottenuto dopo la protesta davanti al Mise insieme ai sindaci del comprensorio, sono Ludovico Guercio segretario generale Fim Cisl Palermo Trapani e Antonio Nobile segretario provinciale Fim Cisl.

“Il ministero sta accelerando le verifiche per la cassa, ci auguriamo che proprio il 23 si possa porre qualche certezza sul tavolo anche sul piano industriale di Blutec, i lavoratori sono stanchi”.

Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani conclude “con la protesta di oggi si è ottenuta un’attenzione del governo nazionale che ci auguriamo possa accelerare lo sblocco degli ammortizzatori sociali, ma anche confermare che il piano di Blutec sia il futuro di questo stabilimento e di tutti i suoi 692 lavoratori, senza dimenticare mai degli addetti dell’indotto ancora da ricollocare”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.