Cultura

Biennale College Teatro per promuovere giovani talenti

La Biennale di Venezia ha reimpostato la sua missione in tutti i suoi campi. Alle attività volte a promuovere la conoscenza tra il pubblico (Mostre, Festival) ha aggiunto una linea strategica rivolta alla formazione di giovani artisti. Si tratta di Biennale College, operante nella Danza, nella Musica, nel Teatro, nel Cinema. Promuovere i talenti offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la messa a punto di “creazioni”.

Questo lo spirito di Biennale College, un ponte ben attrezzato che offra ai giovani che vogliano cimentarsi in una delle arti di farlo nelle condizioni migliori che una istituzione internazionale possa offrire. Il Settore Teatro, dopo l’esperienza del Laboratorio Internazionale del Teatro, propone a partire dal 2013 il nuovo progetto del Direttore Àlex Rigola che vedrà coinvolti coloro che il direttore artistico del settore Teatro della Biennale riterrà, a suo insindacabile giudizio e in accordo con i Maestri dei singoli laboratori proposti, rispondere agli obiettivi di ciascuno dei percorsi di seguito descritti e ai requisiti richiesti dagli stessi, parte integrante del suo progetto artistico 2013.

Il progetto Biennale College – Teatro, anche quest’anno vuole avere lo spirito di un laboratorio scientifico: un luogo di ipotesi e confronto. La Biennale, spazio costantemente aperto all’incontro e alla sperimentazione, vuole porsi come momento di grande utilità per artisti, studiosi, spettatori, appassionati. Una vera e propria fabbrica di idee attorno alle possibilità del teatro: linguaggi, codici, tecniche e tecnologie, scienze della scena sono le linee guida di una verifica sistematica, affidata a maestri ed esperti di tutto il mondo. I percorsi di Biennale College – Teatro 2013 sono diciassette.

Il programma prevede che i partecipanti seguano il mattino fino al primo pomeriggio i laboratori, nel secondo pomeriggio gli incontri e la sera gli spettacoli (con specifiche agevolazioni, fino ad esaurimento dei posti disponibili). Per tutti i laboratori per i quali è richiesto l’invio di un video e non vi sono ulteriori specifiche si sottintende che il video deve riguardare il lavoro teatrale dei candidati.
La scadenza per l’invio delle domande di partecipazione è il 3 giugno.

Workshops per la creazione di un breve spettacolo finale sui personaggi di Shakespeare, presentato al pubblico l’ultimo giorno del Festival.

Gabriela Carrizo/Peeping Tom*   Ofelia  –  destinatari: 15 attori/danzatori/performer e 5 uditori, in inglese o italiano 5-11 agosto

Jan Lauwers/Needcompany*  Re Lear  –  destinatari: 15 attori/danzatori/performer e 5 uditori, in inglese  5-11 agosto

Angélica Liddell*  Lucrezia  –  destinatari: 15 attori/performer maschi e 5 uditori, in spagnolo o italiano  5-11 agosto

Krystian Lupa*  Amleto e Ofelia  –  destinatari: 14 attori e 6 uditori, in italiano  5-11 agosto

Claudio Tolcachir*  Macbeth  –  destinatari: 15 attori e 5 uditori, in spagnolo o italiano  5-11 agosto

Workshop per la creazione di uno spettacolo breve (15’) per il 42. Festival

Romeo Castellucci/Societas Raffaello Sanzio** Il Significato di  –  destinatari: 12 attori/performer e 8 uditori, in inglese o italiano 1-9 agosto

Workshops che prevedono un lavoro con la Compagnia finalizzato allo spettacolo presentato nell’ambito del Festival, l’ultimo giorno di laboratorio.

La Veronal**  Picasso – Pajaros muertos  destinatari: 40 attori/danzatori/performer, in inglese, italiano o spagnolo  1-9 agosto

Motus**  Storm Chaser – La Tempesta  MucchioMisto Workshop a cura di Motus (Enrico Casagrande, Daniela Nicolò e Silvia Calderoni) destinatari: 15 attori/performer e 5 uditori, in inglese o italiano  1-4 agosto

Workshop di scenografia

Anna Viebrock** Morti a Venezia  destinatari: 20 attori/registi/scenografi/drammaturghi, in inglese  7-10 agosto

Workshops di drammaturgia

Wajdi Mouawad*  Il processo creativo  destinatari: 20 drammaturghi/registi/attori/coreografi, in inglese o francese  2-6 agosto

Fausto Paravidino**  Azione e punto di vista  destinatari: 20 drammaturghi/registi/attori/coreografi, in inglese o italiano  2-6 agosto

Florian Borchmeyer/Schaubuhne* Adattamento e riscrittura dei classici: Il Gattopardo  destinatari: 20 drammaturghi/registi/attori/ballerini/coreografi, in italiano 7-11 agosto

Masterclass

Ute Lemper* Masterclass destinatari: 20 attori/cantanti e 10 uditori, in inglese 2 agosto Teatro la Fenice, Venezia

Altri workshops

Declan Donnellan – Nick Ormerod/Cheek by Jowl* Testo classico e ensemble: Misura per misura destinatari: 20 attori, in inglese o italiano
1-4 agosto

Dirk Roofthooft/Toneelhuis* Words fluttering away destinatari: 15 attori/danzatori/performer e 5 uditori, in inglese, francese o italiano
3-6 agosto

Thomas Ostermeier/Schaubuhne* Ri-dirigere i classici: Shakespeare  destinatari: 15 attori/danzatori/performer e 5 uditori, in inglese o italiano  6-10 agosto

Workshop di critica

Andrea Porcheddu  La Tempesta – giornale cartaceo quotidiano della Biennale Teatro destinatari: 8 critici, blogger, giornalisti, attivi da almeno 2 anni presso blog, siti, testate giornalistiche cartacee nel settore teatro, performance, spettacolo dal vivo; 1 fotografo specializzato nella fotografia di scena e teatrale; 1 illustratore vignettista, tutti under 35.  1-11 agosto

Modalità di partecipazione
I partecipanti alle selezioni possono scegliere più di un percorso se la frequentazione è compatibile. Dovranno registrarsi presso il sito Biennale inviando per ciascun laboratorio materiali specifici.

Termine di iscrizione alla selezione:
Il materiale contenente la documentazione in copia digitale dovrà essere inviato entro e non oltre il 3 giugno 2013. Le selezioni verranno effettuate dal Direttore Àlex Rigola, in collaborazione con i Maestri dei singoli percorsi, a loro insindacabile giudizio, e l’esito delle stesse sarà comunicato agli interessati entro il 17 giugno 2013.

Costi
Laboratori contrassegnati con (*) 100 euro IVA inclusa (include la visione dello spettacolo del maestro con cui si sta lavorando)
laboratori contrassegnati con (**) 80 euro IVA inclusa

Pagamento
Ad ogni candidato selezionato sarà richiesto il pagamento per i diritti di segreteria successivamente alla comunicazione di ammissione e comunque non oltre il 1 luglio 2013. Tutti i costi relativi alla partecipazione al percorso di formazione (viaggio, vitto e alloggio) saranno a carico
dei partecipanti.

Per maggiori informazioni:
www.labiennale.org/teatro
college-teatro@labiennale.org
www.labiennale.org

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.