ArteCulturaPrimo Piano

BIAS presente nel programma di RAI Vaticano “I giorni del dialogo”

(di redazione) BIAS, la Biennale Internazionale di Arte Sacra Contemporaneasarà presente nel programma di RAI Vaticano “I giorni del dialogo” che andrà in onda su RAI 1 il 15 agostoin terza serata alle ore 00.20.

Tra le tappe che ripercorrono il tema della puntata speciale a cura di Massimo Milone, “Viaggio nella Chiesa di Francesco” oltre a Venezia, l’Isola di San Giorgio, ci sarà anche Selinunte.

Nell’ambito della Biennale di architettura, la Santa Sede ha chiesto a dieci fra i più prestigiosi architetti del mondo di diverse confessioni religiose di “immaginare” un luogo sacro, una cappella. “L’arte è espressione di un popolo e di una cultura.

E come ci ricorda Papa Francesco, l’arte non è solo luogo per turisti, ma è rapporto profondo, per trovare, tra diversi, un terreno comune”, spiega nell’intervista il Card.Gianfranco Ravasi, Presidente del Pontificio consiglio della Cultura, che ha portato a Venezia l’esposizione della Santa Sede.

Nell’isola di San Giorgio, il 21 settembre – viene annunciato nel programma – avverrà il suggestivo “battesimo” a violino della Pace di un eccezionale Stradivari del 1720, affidato al violinista Fabrizio von Arx.

Le telecamere dello speciale si sposteranno poi, a Selinunte, in Sicilia, per il racconto di Paola Coali, dove tra i templi dell’antica città greca, la Biennale internazionale d’arte sacra e delle religioni ha offerto, fra performance artistiche e musicali, riflessioni inedite su antiche religioni. A Selinunte, fino a settembre, il Parco archeologico ospiterà, infatti, il padiglione delle religioni perduteLo speciale sarà trasmesso in replica su Rai Storia il 19 agosto, alle 12.30.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.