PoliticaPrimo Piano

Bersani incontra le forze politiche. Pressano Lega e Pdl

Pierluigi Bersani (foto internet)

Roma – Entra nel vivo la partita che il segretario del Pd Bersani è chiamato a giocare per la formazione del governo. Dopo le 48 ore ai partiti per un’assunzione di responsabilità, oggi l’incontro con le loro delegazioni in vista di giovedì, quando il premier incaricato salirà al Quirinale per riferire a Napolitano se abbia i numeri per andare avanti o rinunciare. Da Bersani ieri é arrivato un nuovo no al Pdl, che chiedeva il ticket con Alfano vicepremier. Vedendo quest’ultimo con Maroni, oggi Bersani gli chiederà sostegno in cambio di dialogo sulle riforme.

La mattina, i vertici del centrodestra si vedranno per preparare l’incontro, stabilendo una agenda di priorità a partire dal lavoro. “Comunque, l’intesa con gli alleati di coalizione, con il Pdl, c’é, sia per la posizione espressa al Quirinale sia per quanto riguarda l’incarico di Bersani”, ha spiegato Maroni, che ancora ieri non aveva escluso la possibilità di delegazioni separate ma con una strategia comune. Nessun commento del leader leghista, invece, sull’ ipotesi di Angelino Alfano vicepremier di un Governo Bersani, avanzata da Silvio Berlusconi.

 

ANSA

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.