Cinema-Teatro-Musica

Beat Full 2014, seconda edizione del Festival musicale a Piana degli Albanesi

Prenderà il via il 31 luglio e si concluderà il 3 agosto il Beat Full 2014: queste sono le date ufficiali della seconda edizione del Festival musicale (promosso e organizzato da DB PRODUZIONI) che si terrà anche quest’anno nello scenario incantato dell’Oasi Lago di Piana degli Albanesi (Palermo).

La “costruzione” della line-up, che verrà ufficializzata a fine giugno, partirà dalle selezioni per l’Arezzo Vawe che si terranno il 12 aprile alla Lomax di Catania: gli organizzatori del BEAT FULL, infatti, sceglieranno dalla rosa dei finalisti il nome di una band che parteciperà al Festival. Contemporaneamente verrà indetto un contest (i dettagli per parteciparvi saranno comunicati a breve) grazie alla quale verrà selezionata una band vincitrice che entrerà a far parte della line-up del BEAT FULL 2014.

Queste sono le prime tappe della seconda edizione del BEAT FULL, che nasce dal successo fortemente voluto ma inaspettato della prima edizione (dove si sono esibiti band come Marta sui Tubi, Africa Unite, Atari Teenage Riot, Waines, Appaloosa, Gente De Borgata, Zion Train ed altri). Gli organizzatori hanno deciso di confermare la location unica, inserire un giorno in più e potenziare le attività e le iniziative collaterali che rendono il BEAT FULL un momento di aggregazione e divertimento fatto di musica, campeggio, spettacoli teatrali, laboratori artistici, dj set, dibattiti e sport.

La zona verrà organizzata con 2 stage, dove si esibiranno i vari gruppi musicali e dove si alterneranno le diverse iniziative che intratterranno il pubblico già dalla mattina. Sarà riservata un’area per il campeggio con tutti i comfort (e con panorama mozzafiato) e un posteggio vicino alla pineta. Verranno messe a disposizione biciclette per godere al meglio dell’Oasi Lago. Ci saranno zone attrezzate con panche, tavoli e griglie e un servizio di ristorazione che darà la possibilità di scegliere tra vari menù (compresi quelli vegetariani e vegani). Ci saranno momenti di teatro, di dibattito e anche di sport. È previsto anche intrattenimento per i più piccoli. Tutti i dettagli (attività e iniziative) e le informazioni (biglietti, abbonamenti e come raggiungere la zona), verranno rese note nelle prossime comunicazioni.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.