Primo PianoSport

Basket serie B, colpo Aquila a Isernia. Finisce 52-57 per i siciliani

Foto internet

Una vittoria di livello, ma ottenuta con forza e sofferenza. L’Aquila Palermo mette in cassaforte la quarta vittoria consecutiva, vittima di questa giornata sono stati i molisani dell’Isernia. Il primo quarto non era iniziato bene per la squadra di coach Tucci, infatti l’Isernia grazie ai punti di  Guagliardi, Patani e di capitan Gentili si porta in vantaggio di quattro punti. All’inizio del secondo parziale i molisani addirittura allungano sul +11. La squadra palermitana nonostante il pesante svantaggio reagisce riuscendo a riequilibrare la gara. Nel finale seppur stanchi, i palermitani riescono a portare a casa una vittoria prestigiosa grazie a una grande solidità difensiva e alla precisione nei tiri liberi di Stella e Merletto. L’Aquila si porta a 18 punti, a meno quattro dal primo posto.

Le parole del coach dei palermitani, Tucci nel post partita:  “E’ stata una partita in cui non si è segnato praticamente mai – ha commentato l’allenatore dei palermitani Gianluca Tuccima la squadra alla fine è riuscita ad imporsi fisicamente. Quando fai 20 tiri in più, alla fine riesci spesso a portarla a casa e a riuscire a giocare gli ultimi possessi. Partita molto simile a quella di Empoli, lì ci sfuggì di mano. Una prova pessima al tiro, che però ha fatto da contraltare ad un adeguato atteggiamento difensivo”. Ciò che chiediamo ai nostri ragazzi in questo momento è spendersi molto in difesaConcentriamoci sul prossimo avversario, l’atteggiamento difensivo è una cosa che ci permetterà spesso di vincere”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.