Sport

Basket, l’Aquila Palermo non si ferma più. Al Palamangano cade anche la Luiss Roma

Basket-2-3

Nell’undicesima giornata del campionato di serie B, l’Aquila Palermo vince la terza partita consecutiva mantenendo l’imbattibilità casalinga. La vittima di questa giornata è la Luiss Roma che viene sconfitta con il risultato di 87-64. La squadra di coach Tucci inizia subito forte portandosi sul 6 a 0 grazie a Rizzitiello e Requena. Gli ospiti commettono troppi errori lasciando tanto spazio all’iniziativa dei palermitani che chiudono il primo tempo avanti di 20 punti. Nella ripresa l’Aquila abbassa i ritmi riuscendo ugualmente a gestire il match, gli ospiti cercano di ritornare in gara grazie ai punti di Chiatti e Marcon. L’Aquila riesce lo stesso a mantenere il vantaggio e chiude il match a pochi istanti dalla fine grazie al punto di Azzaro. 

Vittoria importante che riavvicina l’Aquila ai vertici della classifica, ma non bisogna abbassare l’attenzione“Per valutare gli equilibri del campionato dovremo ancora aspettare la fine del girona d’andata – ha spiegato nel post gara coach Gianluca Tucci -. Certo, determinati risultati suggeriscono che davvero in questo girone non ci sono campi facili e squadre imbattibili. Oggi era importante vincere, ma soprattutto confermare quell’atteggiamento che dobbiamo sempre avere in campo, e che per la verità nella seconda metà si è un po’ perso. Adesso arriveranno tre partite in sette giorni e dovremo farci trovare pronti”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correllati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.