CronacaPrimo Piano

Bari: arrivano le scuse della Ryanair dopo l’annuncio choc

foto da internet

Solo due giorni fa su un volo Ryanair da Parigi a Bari, i passeggeri si sono trovati di fronte a una hostess che ha pronunciato un messaggio di accoglienza davvero inconsueto e molto offensivo per l’Italia, per il Sud e soprattutto per la Puglia: “Benvenuti a bordo di questo volo Ryanair da Parigi Beauvais a Bari, la città della mafia e di San Nicola”.

La frase è stata pronunciata solo ed esclusivamente in inglese, in maniera tale che non fosse compresa dagli italiani, azione che ha peggiorato ulteriormente la situazione facendo presumere che l’hostess, oltre ad avere pregiudizi sulla città di Bari, fosse anche convinta che gli italiani ignorassero le lingue straniere. L’evento è stato raccontato da una passeggera barese che dopo aver terminato il viaggio ha dichiarato che avrebbe scritto una lettera di protesta alla compagnia aerea per spiegare la terribile offesa ricevuta.

Ovviamente in questi giorni le reazioni non si sono fatte attendere, il sindaco di Bari, Michele Emiliano, ha cercato di sminuire l’evento dichiarando: “In tutte le organizzazioni, la possibilità che un fessacchiotto o una fessacchiotta prenda un microfono e dica una frase sbagliata, ci può essere. Però è ovvio che l’azienda non potrà non punire questa persona. Non vorrei, però che questa vicenda fosse il pretesto per porre la solita scenetta del meridionale che si duole di una scemenza, perché io credo si tratti di una scemenza, di cattivo gusto, e non degna di una grande compagnia”.

L’assessore alla Mobilità della Regione Puglia, Minervini, è stato un po’ più duro spiegando che la collaborazione della regione Puglia con la compagnia aerea è fondata sulla promozione del territorio e invece l’immagine data dal messaggio d’accoglienza non è affatto veritiero e figlio solo di un pregiudizio. Il governatore della Puglia ieri invece su giornali e tv si è detto molto deluso e ha espresso senza mezzi termini la sua disapprovazione, con un tono molto duro Vendola ha criticato la Ryanair e ha difeso la sua regione dichiarando: “Siamo in attesa delle scuse di Ryanair. Quella espressa dalla compagnia aerea è un’immagine caricaturale e stereotipata , sul Sud si è messo il timbro della mafia salvo poi scoprire che la ‘ndrangheta ha gran parte delle sue attività in Padania”.

Inoltre è bene ricordare che in passato la Puglia ha sostenuto Ryanair con soldi pubblici, affinché stabilisse un hub. Dopo questa dichiarazione e il polverone che ha sollevato, oggi finalmente sono arrivate le scuse della compagnia aerea, giunte al termine di una verifica sull’accaduto. La compagnia aerea irlandese ha chiesto scusa ai cittadini, alla regione Puglia e a chiunque si sia sentito offeso. La società, per bocca del direttore della Comunicazione di Ryanair, Stephen McNamara,  ha dichiarato di non concordare con questi commenti e che sicuramente affronterà questo problema con il dipendente coinvolto.

Valentina Molinero

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.