Esteri

Bancario si addormenta e trasferisce 222 milioni di euro

Foto internet

Accade in Germania: nell’Assia un impiegato di banca si addormenta appoggiandosi sulla tastiera del computer e invece di fare un semplice bonifico da 62,40 euro digita una somma pari a 222.222.222,22 euro! Questo perché nel modo di appisolarsi ha premuto involontariamente il tasto 2.

Così è venuto fuori un bonifico milionario. Destinatario un pensionato che non ha avuto nemmeno il tempo di accorgersi di ciò che era successo perché la banca ha scoperto lo sbaglio immediatamente e ha annullato elettronicamente il bonifico. Intanto una collega del bancario dormiglione, una donna di 48 anni, è stata licenziata per non essersi accorta subito dell’errore, in quanto è stata accusata di negligenza perché incaricata di sorvegliare gli ordini dei bonifici bancari.

Adesso il Tribunale regionale del lavoro dell’Assia ha considerato non valido il licenziamento della donna.“Il collega, che non era responsabile per il controllo della quantità di ordini di trasferimento, si addormentò per un momento, ancora premendo il tasto 2 sulla tastiera”, ha detto il tribunale dello stato regionale di Hesse. Il tribunale ha chiesto il reintegro della dipendente per licenziamento illegittimo.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.